Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Tutele sì, ma per chi lavora davvero

Un operaio si mette in malattia, lo stesso giorno partecipa ad una manifestazione pubblica,  l'azienda lo licenzia, il giudice lo reintegra, ai sensi dell'articolo 18.  La patologia di cui soffriva - questa la tesi proposta dall'operaio e accettata dal giudice - non gli permetteva di sostenere gli sforzi richiesti per il suo lavoro, ma questo non gli impediva di uscire di casa (anche per partecipare ad una manifestazione, nella fattispecie di contestazione al segretario della Cisl Bonanni) all'interno delle fasce orarie previste dalla normativa. Ineccepibile. 

Quando i tanti lavoratori onesti perderanno parte delle tutele previste dall'articolo 18 (e accadrà), si dovranno ringraziare nell'ordine: questo operaio, il suo medico, il giudice che lo ha reintegrato, i sindacati che plaudono al risultato.