Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Monza illumina Nespresso

Cinque anni fa fatturava 150mila euro, oggi quasi 20 volte tanto. Per la piccola Piper Lux di Biassono, nel monzese, il successo è arrivato grazie all'innovazione, con una serie di prodotti di illuminazione mirata in particolare per negozi monomarca, grandi strutture, cinema. L'ultimo colpo della piccola azienda brianzola è con i monomarca Nespresso, dove curerà l'illuminazione per i negozi in Italia e all'estero. Il tutto grazie ad un brevetto europeo e alla continua attività di ricerca. Per evitare di farsi copiare dai cinesi, l'azienda, che ha solo dieci dipendenti, ha ora deciso di sviluppare in casa anche la tecnologia led, investendo qui un quarto dell'intero budget dedicato all'innovazione.

In generale le aziende del territorio incontrano maggiori difficoltà ad investire e l'ultima ricerca della Camera di Commercio evidenzia un budget di esborso medio che si riduce dal 5% al 2% dei ricavi. Tuttavia un imprenditore su cinque è disposto ad ammodernare impianti e macchinari e nel 2012 gli imprenditori lombardi investiranno in generale la non trascurabile cifra di 14 miliardi di euro.