Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Berlusconi e le regole

Impieghiamo anni per dimostrare all'Europa che non siamo del tutto inaffidabili, che la Grecia è un'altra cosa, che quando prendiamo un impegno poi sappiamo rispettarlo. E appena usciti dalla procedura d'infrazione ecco che l'ex presidente del Consiglio ricorda a Bruxelles di che pasta siamo fatti. "Sforiamo pure il tetto del 3% – spiega Silvio Berlusconi – tanto dall'Europa non ci cacciano, il Governo vada lì e dica: il limite del 3% ve lo potete dimenticare".

In effetti quella è una regola che sarebbe bene rispettassero gli altri, per noi è un problema. Così come attraversare sulle strisce, pagare le tasse, rispettare il rosso al semaforo, non gettare carte per terra.  Si tratta in fondo di inutili impedimenti, noi siamo per il liberismo.

Solo che forse abbiamo frainteso il termine.

  • enzo.rt |

    Per noi liberismo si traduce in libertà di fare quel che ci pare. Purtroppo!

  Post Precedente
Post Successivo